Questo sito è accessibile da tutti i browser e gli user agent, ma il design e alcune funzionalità minori dell'interfaccia saranno visibili solo con i browser che rispettano gli standard definiti dal W3C.

Modalita' testuale | Alta leggibilita' | Mappa del sito
Photogallery 2009 (foto di Ziga Koritnik)
gallery 2009 (foto di Ziga Koritnik)
Direttore artistico
I nostri amici
I nostri amici
Noi non abbandoniamo gli animali quando partiamo per le vacanze.
Dallo scorso anno Cica, un cagnetta abbandonata, è la mascotte del festival
Proteggiamo le Bocche di Bonifacio! 
Organizzazione
Organizzazione
Racconti sulle bocche
Segui Musica sulle Bocche su Tiscali Video

Artisti 2008

PAOLO PANDOLFO

Venerdì 22 agosto . Chiesa di Santa Lucia . ore 19.00

PAOLO PANDOLFO
Concerto per viola da gamba


Musica sulle Bocche contempla sempre nel suo programma anche musiche diverse dal jazz. Le passate edizioni hanno ospitato pregiati intepreti della musica colta. Paolo Pandolfo è una delle figure di rilievo nel panorama della musica antica europea e uno dei massimi interpreti della viola da gamba. La sua attività di ricerca e concertistica lo porta a suonare in tutto il mondo principalmente come solista, ma anche come direttore del suo ensemble “Labyrinto”. Dal 1997 incide per l’etichetta spagnola Glossa, ottenendo sempre i massimi riconoscimenti della critica internazionale, quali “Editor’s Choice” di Gramophone, “Choc” de Le Monde de la Musique, “Diapason d’Or”.

 


 


Paolo Pandolfo inizia la ricerca nel campo della musica Rinascimentale e Barocca intorno al 1979 insieme al violinista Enrico Gatti ed al clavicembalista Rinaldo Alessandrini. Negli stessi anni viveva entusiasmanti esperienze artistiche in contesti molto diversi che pure hanno fortemente contribuito alla sua formazione, dalla partecipazione alla ECYO, (Orchestra dei Giovani della Comunità Europea, suonando con Claudio Abbado, H.V.Karajan, A.Sophie Mutter), alle esperienze jazzistiche nel Laboratorio Musicale del Testaccio, con Bruno Tommaso, Tommaso Vittorini, Eugenio Colombo, Mario Raja.
Studia poi la Viola da Gamba con Jordi Savall alla Schola Cantorum Basiliensis in Svizzera. Nel 1982 diventa membro del gruppo di Savall, “Hesperion XX”, col quale suona in tutto il mondo fino al 1990 oltre ad incidere dozzine di dischi. Nel 1990, dopo il successo delle sue prime registrazioni come solista viene nominato professore presso la Schola Cantorum Basiliensis, succedendo a Jordi Savall . Da allora Paolo Pandolfo è una delle figure di rilievo del panorama della musica antica europea, e prosegue la sua attività di ricerca e concertistica che lo porta a suonare in tutto il mondo principalmente come solista, ma anche come direttore del suo ensemble “Labyrinto”. Dal 1997 incide per l’etichetta spagnola Glossa. Sue pubblicazioni discografiche comprendono due volumi dedicati a Marin Marais (Le Labyrinthe et…autres histoires, e Le Grand Ballet), l’integrale dell’opera di Antoine Forqueray (integrale dei Pieces de Viole), un volume dedicato a Tobias Hume con la partecipazione di Emma Kirkby (The Spirit of Gambo), il recital antologico “A Solo”, la trascrizione per viola da gamba dell’integrale delle Suites per violoncello di J.S.Bach (The six Suites), le Pieces de Viole del misterioso Mr.de St.Colombe, ottenendo sempre i massimi riconoscimenti della critica internazionale, quali “Editor’s Choice” di Gramophone, “Choc” de Le Monde de la Musique, “Diapason d’Or”, etc.
Viene invitato a suonare ed a tenere masterclasses in tutto il mondo, dal Giappone agli Usa a tutta l’Europa ed alla Russia. E’ stato descritto (“The Boston Phoenix”) come lo “Yo Yo Ma della Viola da Gamba.. A progetti interpretativi rigorosamente attenti e filologici ne affianca altri che spaziano nell’improvvisazione , sia in stile rinascimentale e barocco (è il tema dell’ultimo Cd di prossima pubblicazione, Ex tempore, o il Jazz del XVI Secolo), che verso percorsi di avvicinamento con la musica contemporanea ed il Jazz (il Cd Travel Notes, la partecipazione a concerti con la cantante di Jazz Susanne Abbuhel). E’ convinto che la musica antica possa costituire un potente propulsore vitale per il futuro della musica colta occidentale, proprio grazie alla riscoperta di vocabolari musicali dimenticati ma profondamente radicati nella nostra cultura oltre che a quella di pratiche vitali e purtroppo desuete quali quella dell’improvvisazione.
www.paolopandolfo.com

 


 


Ingresso 1€




 Scrivi alla Redazione  Versione stampabile  Invia questa pagina
Cerca nel sito:
Richiesta informazioni Richiesta info
Comune di Santa Teresa Gallura
Regione Autonoma della Sardegna


Segui il Festival anche su facebook


Musica sulle Bocche su Youtube
Video promo edizione 2010

Bandakadabra live Spiaggia Rena Bianca 2009 

Timbales live Spiaggia Rena Bianca 2009

Gran Finale Piazza Vittorio Emanuele 2009  

Roberto Piana live Alba Spiaggia Rena Bianca 2009 

Enzo Favata Quintetto Altantico live Piazza Vittorio Emanuele 2009 

Simone Onnis live Chiesa Santa Lucia  2009

Ajò-Jo-Mandi & Youngers live Piazza Vittorio Emanuele 2009  

Nuevo Tango Ensamble live Piazza Vittorio Emanuele 2009  

Aires Tango Quartetto live Piazza Vittorio Emanuele 2009

Quartetto di sassofoni Arcadia live Chiesa Santa Lucia 2009 

Armeria dei Briganti live Capo Testa 2009 

Calixto Oliviedo Band (pt.1) live Piazza Vittorio Emanuele 2009 

Antonio Marangolo e Juan Carlos Biondini live Chiostro del Porto 2009

Bandakadabra e Timbales live Spiaggia Rena Bianca 2009

In questo box č presente l'ultima foto pubblicata nella Galleria fotografica.

Photogallery
Musica sulle Bocche 2012