Questo sito è accessibile da tutti i browser e gli user agent, ma il design e alcune funzionalità minori dell'interfaccia saranno visibili solo con i browser che rispettano gli standard definiti dal W3C.

Modalita' testuale | Alta leggibilita' | Mappa del sito
Photogallery 2009 (foto di Ziga Koritnik)
gallery 2009 (foto di Ziga Koritnik)
Direttore artistico
I nostri amici
I nostri amici
Noi non abbandoniamo gli animali quando partiamo per le vacanze.
Dallo scorso anno Cica, un cagnetta abbandonata, è la mascotte del festival
Proteggiamo le Bocche di Bonifacio! 
Organizzazione
Organizzazione
Racconti sulle bocche
Segui Musica sulle Bocche su Tiscali Video

Edizione 2007 / Artisti 2007

BALANESCU-KAUCIC-FAVATA


Alexander Balanescu violini
Zlatko Kaucic percussioni
Enzo Favata sax

Tre personalissime geografie musicali riunite sulle Bocche di Bonifacio in un incontro inedito, il violinista rumeno Alexander Balanescu, il percussionista sloveno Zlatko Kaucic, il sassofonista sardo-siculo Enzo Favata. Una produzione originale per un festival che guarda sempre con molto interesse al jazz dei Balcani.

ALEXANDER BALANESCU
Conosciuto a livello internazionale come virtuoso del violino e come compositore, il rumeno Alexander Balanescu ha debuttato all’età di nove anni. Ha poi concluso i suoi studi alla Juillard School a New York, con i docenti Dolly Korizer e Dorothy Delay. E’ stato membro del
Quartetto Arditti dal 1983 al 1987, con il repertorio classico contemporaneo. Nel 1987 ha fondato il Balanescu Quartet. Si è guadagnato una reputazione invidiabile in qualità di artista poliedrico, compositore, improvvisatore ed eccellente esecutore. Ha collaborato con musicisti come John Lurie, Gavin Bryars, Michael Nyman, Jack DeJohnette, John Surman, Andy Shepard e Carla Bley. Il suo lavoro lo ha anche portato a collaborare con il mondo del pop, insieme ai Pet Shop Boys, e ha inciso musica di David Byrne, Kraftwerk, The Yellow Magic Orchestra. Utilizzando materiale folk come fonte di ispirazione principale, Balanescu ha creato l’album Luminitza. Ha da poco concluso una tournée in Inghilterra con Philip Glass e Foday Musa Suso, e ha sviluppato un modo speciale di esibirsi insieme a Suso, utilizzando l’improvvisazione e il canto.

ZLATkO KAUCIC
Nato in Slovenia nel 1953, Zlatko Kaucic si è trasferito in Italia nei primi anni Settanta.
Dal 1976 è a Barcellona, dove tiene concerti sia come solista che con Peter Delphinich, Eric Peter, Tete Montoliu, Claude Guillot, Paul Stocker, Mike Osborne, Burton Greene, John Lewis, Steve Lacy e Kenny Wheeler. Nel 1979 è in tour in Portogallo con Paul Stocker e poi si unisce a The trio con il bassista portoghese Ze Eduardo e il pianista Antonio Pinho. La caratteristica di Kaucic è data dalle sue performance solistiche alle percussioni, che esprimono il suo stile. Dal 1992 è ritornato in Slovenia. Nei suoi numerosi progetti si è esibito con Paul Bley, Steve Lacy, Enrico Rava, Gianluigi Trovesi, Chico Freeman, George Cables, Albert Mangelsdorff, Keeny Wheeler, Alexander Balanescu, Dave Biney, Trevor Wats, John Patitucci, Paolo Fresu.

ENZO FAVATA
Attualmente uno dei musicisti sardi più attivi nel panorama musicale internazionale, Enzo Favata è un artista poliedrico. Il suo percorso di ricerca lo porta a misurarsi con linguaggi musicali diversi, a coniugare arcaico e moderno e culture musicali lontane. Suona i sax tenore, soprano e sopranino, il clarinetto basso, strumenti etnici a fiato, soprattutto della Sardegna. E’ un abile utilizzatore di live electronics. La sua attività di musicista inizia nel 1983. Abbandona il mainstream per dedicarsi allo studio della musica popolare della Sardegna. Su questi modelli, unitamente ad altre influenze, come quella latinoamericana, sviluppa un linguaggio del tutto originale. Ha al suo attivo 12 dischi come leader. Del 2007 è “The New Village”, album in tentetto con i Tenores di Bitti, dedicato agli anni settanta e alla new thing. Ha tenuto concerti in tutta Europa, Giappone, Egitto, Brasile, Argentina, Croazia, Slovenia, Albania, Kuwait. Ha suonato con Dino Saluzzi, Enrico Rava, the Art Ensemble of Chicago, Django Bates, Miroslav Vitous, Dave Liebman, Anja Lechner, Lester Bowie, Flavio Boltro, Michel Marre, Tenores di Bitti, Metropole Orkest della Radio Nazionale Olandese, Orchestra nazionale di Tirana, e molti altri.




 Scrivi alla Redazione  Versione stampabile  Invia questa pagina
Cerca nel sito:
Richiesta informazioni Richiesta info
Comune di Santa Teresa Gallura
Regione Autonoma della Sardegna


Segui il Festival anche su facebook


Musica sulle Bocche su Youtube
Video promo edizione 2010

Bandakadabra live Spiaggia Rena Bianca 2009 

Timbales live Spiaggia Rena Bianca 2009

Gran Finale Piazza Vittorio Emanuele 2009  

Roberto Piana live Alba Spiaggia Rena Bianca 2009 

Enzo Favata Quintetto Altantico live Piazza Vittorio Emanuele 2009 

Simone Onnis live Chiesa Santa Lucia  2009

Ajò-Jo-Mandi & Youngers live Piazza Vittorio Emanuele 2009  

Nuevo Tango Ensamble live Piazza Vittorio Emanuele 2009  

Aires Tango Quartetto live Piazza Vittorio Emanuele 2009

Quartetto di sassofoni Arcadia live Chiesa Santa Lucia 2009 

Armeria dei Briganti live Capo Testa 2009 

Calixto Oliviedo Band (pt.1) live Piazza Vittorio Emanuele 2009 

Antonio Marangolo e Juan Carlos Biondini live Chiostro del Porto 2009

Bandakadabra e Timbales live Spiaggia Rena Bianca 2009

In questo box è presente l'ultima foto pubblicata nella Galleria fotografica.

Photogallery
Musica sulle Bocche 2012