Questo sito è accessibile da tutti i browser e gli user agent, ma il design e alcune funzionalità minori dell'interfaccia saranno visibili solo con i browser che rispettano gli standard definiti dal W3C.

Modalita' testuale | Alta leggibilita' | Mappa del sito
Photogallery 2009 (foto di Ziga Koritnik)
gallery 2009 (foto di Ziga Koritnik)
Direttore artistico
I nostri amici
I nostri amici
Noi non abbandoniamo gli animali quando partiamo per le vacanze.
Dallo scorso anno Cica, un cagnetta abbandonata, è la mascotte del festival
Proteggiamo le Bocche di Bonifacio! 
Organizzazione
Organizzazione
Racconti sulle bocche
Segui Musica sulle Bocche su Tiscali Video

Edizione 2010 / Eventi 2010

IL MITO DELLA SARDEGNA

Il tema a cui è dedicata la decima edizione del Festival Musica sulle Bocche è particolarmente caro al direttore artistico Enzo Favata, profondo conoscitore della musica della sua isola e di tutto quel mondo che anima le feste popolari, il carnevale, i riti della Settimana Santa. Non solo, ma Enzo Favata ha contribuito molto a far conoscere i migliori interpreti della tradizione nei suoi progetti musicali che hanno fatto il giro del mondo (ricordiamo le sue collaborazioni con il Coro di Castelsardo, i Tenores di Bitti, i Tenores e Cuncordu di Orosei) e da sempre il festival Musica sulle Bocche ospita i migliori artisti della tradizione sarda e progetti musicali nei quali la musica popolare incontra il jazz e la musica colta.
Quest’anno tutti gli artisti presenti al festival sono invitati ad interpretare motivi e stilemi della tradizione musicale sarda. Oltre a questo, il festival ospita alcuni degli interpreti più rappresentativi della musica popolare della Sardegna, con un particolare riguardo alle nuove generazioni che nel solco rigoroso della tradizione garantiscono la continuità tra passato e presente.
giovedì 26 agosto ore 19.00 - Chiesa di Santa Lucia
Coro a cuncordu di Cuglieri “Sos cantores” Un coro di musica antica, tradizionale, polivocale, di sole voci maschili, che riesce ad unire la tradizione del canto a tenore della cultura sarda con la musica colta di tradizione religiosa e medievale, in una fusione che si esprime soprattutto nel canto della settimana santa, ma anche nel canto profano della festa e del convivio. Un patrimonio che si perpetua da generazioni attraverso la trasmissione orale, e che vive ancora, nei giovani come nei più anziani anziani, grazie ad una vera e propria fede nelle proprie radici.
 
Venerdì 27 (ore 19.00) - Chiesa di Santa Lucia
Ignazio Cadeddu (chitarra sarda). Chitarrista autodidatta e versatile, fin da giovanissimo impara tutti i segreti dello strumento, dalla classica all'acustica fino all'elettrica. Illustri collaborazioni con gli Stadio e Lucio Dalla lo portano alla ribalta nazionale, ma lui rimane incantato dalla musica tradizionale sarda delle launeddas, che studia a fondo riuscendo a riportare la memoria del loro suono con la chitarra. Realizza così unioni affascinanti nell'ambito delle musiche tradizionali sarde che si possono ascoltare nella sua ultima fatica: “Cordas a cuncordu”.
 
 
 
 
 
Sabato 28 (ore 19.00) Chiesa di Santa Lucia
Carla Denule (voce)  Una voce particolare, l'esperienza al di fuori dall'Isola e il legame con la tradizione locale fanno di Carla Denule una delle cantanti più interessanti del panorama musicale regionale.  Ormai da diversi anni è riuscita a dimostrare il proprio valore in numerosi palcoscenici, fino all'esibizione durante le Olimpiadi di Torino del 2006. Una carriera che dalla musica leggera degli esordi è arrivata negli ultimi anni a scoprire la tradizione sarda, che adesso porta in giro in concerto nelle piazze e nei teatri dell'Isola.
 
La tradizione musicale sarà inoltre rappresentata dal coro Cuncordu e Tenore di Orosei che partecipa allo  spettacolo Voyage en Sardaigne (domenica 29, palco centrale) e dai Tumbarinos di Gavoi, protagonisti del Carnevale più gioioso della Sardegna, che daranno vita, domenica 29, ad un’inedita parata con le percussioni brasiliane dei Timbales.
Domenica 29 sarà anche la giornata del concerto al tramonto presso il faro di Capo Testa, una delle location più suggestive del festival, che quest’anno sarà lo scenario per l’incontro tra le tradizioni vocali di Sardegna e Corsica: la prima sarà rappresentata dai Cantadores a chitarra, con Daniele Giallara, voce, e Bruno Maludrottu, chitarra.
Oltre all’aspetto musicale il mito della Sardegna sarà rappresentato al Festival anche da altri eventi di particolare rilievo:
Mercoledì 25 agosto (ore 21.30, piazza Santa Lucia), la presentazione in anteprima assoluta dei documentari restaurati di Fiorenzo Serra (8 dvd e libro realizzati dalla Ilisso Editore), con l’intervento di Manlio Brigaglia, Giulio Angioni, Gian Nicola Spanu, Gianni Olla.
Giovedì 26 agosto (ore 21.30 Piazza del sapere presso la Nuova Biblioteca) dalla presentazione del nuovo libro di Manlio Brigaglia “Emilio Lussu - tutte le opere vol. II” (nell’ambito degli Incontri con l’autore promossi dal Comune di Santa Teresa gallura e con l’animazione teatrale dell’Associazione “Amici di Lucia”).
Venerdì 27 agosto, lo stesso Manlio Brigaglia, il massimo storico contemporaneo della Sardegna, interverrà ad introduzione del progetto originale “Os caminhos de Garibaldi na America” (ore 22.20 palco centrale), omaggio che il Festival Musica sulle Bocche vuole rendere a Giuseppe Garibaldi, che fu, oltre che generale, eroe dei due mondi e dell’unità d’Italia, anche agricoltore in terra sarda e fedele amico dei suoi abitanti.



 Scrivi alla Redazione  Versione stampabile  Invia questa pagina
Cerca nel sito:
Richiesta informazioni Richiesta info
Comune di Santa Teresa Gallura
Regione Autonoma della Sardegna


Segui il Festival anche su facebook


Musica sulle Bocche su Youtube
Video promo edizione 2010

Bandakadabra live Spiaggia Rena Bianca 2009 

Timbales live Spiaggia Rena Bianca 2009

Gran Finale Piazza Vittorio Emanuele 2009  

Roberto Piana live Alba Spiaggia Rena Bianca 2009 

Enzo Favata Quintetto Altantico live Piazza Vittorio Emanuele 2009 

Simone Onnis live Chiesa Santa Lucia  2009

Ajò-Jo-Mandi & Youngers live Piazza Vittorio Emanuele 2009  

Nuevo Tango Ensamble live Piazza Vittorio Emanuele 2009  

Aires Tango Quartetto live Piazza Vittorio Emanuele 2009

Quartetto di sassofoni Arcadia live Chiesa Santa Lucia 2009 

Armeria dei Briganti live Capo Testa 2009 

Calixto Oliviedo Band (pt.1) live Piazza Vittorio Emanuele 2009 

Antonio Marangolo e Juan Carlos Biondini live Chiostro del Porto 2009

Bandakadabra e Timbales live Spiaggia Rena Bianca 2009

In questo box è presente l'ultima foto pubblicata nella Galleria fotografica.

Photogallery
Musica sulle Bocche 2012